Il mio primo segnalibro ricamato!

Creiamo il nostro primo segnalibro

La prima cosa da fare, ovviamente, è scegliere cosa ricamare, nel mio cosa ho scelto di personalizzare il segnalibro ricamando il nome della destinataria e un tenero koala, dato che lei li adora!
Fatto ciò, dato che dovremo tagliare la tela, ho contato 5 quadretti di spazio dal ricamo e, per evitare che la tela si sfilacci, l'ho bordata a punto scritto con del filo di cotone bianco.

Adesso bisogna tagliare la tela in eccesso. Dato che volevo creare i bordi sfilacciati, ho deciso di lasciare uno spazio di 2 quadretti dal bordo a punto scritto

Ora viene la parte più divertente, ovvero sfilacciare i bordi!

Vi ricordate quella specie di stringa verde che ho acquistato la settimana scorsa? Bene, ho deciso di usarla per questo segnalibro! Dato che è piuttosto spessa, non passava nei buchi della tela, così con lo scuci filo ho tagliato in verticale un lato di un quadretto della tela e con l'aiuto di un ago sono riuscita a fare passare entrambi i capi della stringa da questa apertura.

E questo è il sengalibro ultimato e pronto per essere utilizzato!

Fonte:ilfilopazzerello.blogspot.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.