martedì 9 dicembre 2014

scialle

Cotone gr 250Uncinetto num.3
Per prima cosa segna su un foglio l'esecuzione del punto ventaglietti: devi fare 1 maglia lta, saltare 2 maglie di base, * 5maglie alte nella terza maglia di base, salta 4 maglie *. Ripeti da * a *. I giri dispari devi sempre eseguirli a punto alto. Ora avvia una catenella di 139 maglie di cui 135 per 27 ventaglietti, 2 per i vivagni e 2 per il primo giro intorno.Sulla catenella di base esegui un giro di maglie alte e poi i ventaglietti.  All'altezza totale di 140 cm del lavoro, chiudilo e confeziona la frangia. 
Avvolgi la 
lana 54 volte intorno ad un libro, quindi taglia la matassa su di un lato, così da avere 54 pezzi di circa 50 cm l'uno.  Piega poi ciascun pezzo in due, infila l'uncinetto nella prima maglia alta della base e estrai l'occhiello del pezzo di lana ripiegato.  Per ultima cosa infila le due estremità nell'occhiello e chiudi il cappio.. 
Per annodare i pezzi procedi in 3 giri: annoda il primo filo con il terzo, il secondo con il quarto, passando sopra il terzo, il quarto con il sesto, passando con il quinto e così via. Otterrai tutti nodi alla stessa altezza. È molto importante non tirare mai troppo il filo in modo chei punti risultino morbidi e il passaggio dell'uncinetto tra le maglie sia scorrevole. Ogni colta che completiamo una riga bisogna voltare lavoro e riprendere la lavorazione seguendo sempre il verso da destra verso sinistra. Se vogliamo lavorare un capo da sfruttare per i primi freddi cerchiamo di scegliere un cotone di qualità.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.