mercoledì 6 maggio 2015

golfino a maglia

Taglie: 3/4 - 5/6 - 7/8 - 9/10 - 11/12 anni

Statura in cm: 98/104 - 110/116 - 122/128 - 134/140 - 146/152


Materiali: DROPS BABYALPACA SILK di Garnstudio

150-200-250-250-300 gr colore n° 3125, rosa chiaro



FERRI A DOPPIA PUNTA e FERRI CIRCOLARI (60 cm) DROPS n° 3 – o la misura necessaria per ottenere un campione di 24 m x 32 ferri a maglia rasata = 10 x 10 cm.

FERRI A DOPPIA PUNTA e FERRI CIRCOLARI (60 cm) DROPS n° 2,5 – per il punto legaccio.

BOTTONI DROPS IN LEGNO CHIARO, n° 503: 5-6-6-7-7 pezzi
PUNTO LEGACCIO (avanti e indietro sui ferri): 
lavorare tutti i ferri a dir.

PUNTO LEGACCIO (in tondo, sui ferri a doppia punta):
* 1 giro a dir e 1 giro a rov *, ripetere da *-*.


MOTIVO:

Vedere i diagrammi M.1 e M.2. I diagrammi mostrano il motivo sul diritto del lavoro. Il diagramma M.2 misura ca. 6 cm in verticale.


ASOLE:
Intrecciare le m per le asole sul bordo davanti destro. 
1 ASOLA = intrecciare la 3° m dal bordo; al ferro successivo, avviare 1 nuova m in corrispondenza della m chiusa.
Intrecciare le m per le asole quando il lavoro misura:
TAGLIA 3/4 anni: 2, 10, 18, 26 e 34 cm 

TAGLIA 5/6 anni: 2, 9, 16, 23, 30 e 37 cm

TAGLIA 7/8 anni: 2, 10, 17, 25, 32 e 39 cm

TAGLIA 9/10 anni: 2, 9, 16, 23, 30, 37 e 43 cm

TAGLIA 11/12 anni: 2, 9, 17, 24, 31, 39 e 46 cm

--------------------------------------------------------


GIACCHINO:

Si lavora avanti e indietro sui ferri circolari partendo dal bordo al centro sul davanti.

Avviare 157-167-177-187-197 m (comprese 5 m per i bordi sul davanti da ciascun lato) sui ferri circolari n° 2,5 con il filato BabyAlpaca Silk. Lavorare a punto legaccio – vedere le spiegazioni sopra.

Quando il lavoro misura 2 cm, cominciare a chiudere le m per le asole – vedere le spiegazioni sopra! ALLO STESSO TEMPO passare ai ferri n° 3 e lavorare il ferro successivo sul diritto del lavoro come segue: 5 m a punto legaccio per il bordo, 1 m a maglia rasata, diagramma M.1A finché non rimangono 11 m, finire con il diagramma M.1B (= 6 m) e 5 m a punto legaccio per il bordo. Proseguire in questo modo. RICORDARSI LA TENSIONE DEL LAVORO!

Quando il lavoro misura ca. 22-24-26-28-30 cm, assicurarsi che siano state lavorati 3 o 5 ferri a maglia rasata dopo 1 ferro con il motivo traforato, lavorare il ferro successivo sul diritto del lavoro come segue: 38-40-43-45-48 m (= davanti destro), chiudere 8 m per lo scalfo, lavorare 65-71-75-81-85 m (= dietro), chiudere 8 m per lo scalfo e lavorare le m rimaste (= 38-40-43-45-48 m per il davanti sinistro). Lasciare in sospeso il lavoro e proseguire con le maniche.

MANICHE:

Si lavorano in tondo sui ferri a doppia punta.
Avviare 42-44-46-48-50 m sui ferri a doppia punta n° 2,5 con il filato BabyAlpaca Silk. Lavorare a PUNTO LEGACCIO – vedere le spiegazioni sopra. Inserire un segno all’inizio del giro (= centro, sotto la manica). 

Quando il lavoro misura 3 cm, proseguire con i ferri a doppia punta n° 3. Lavorare come segue: 3-4-5-1-2 m a maglia rasata, diagramma M.1A finché non rimangono 9-10-11-7-8 m, finire con il diagramma M.1B (= 6 m) e con 3-4-5-1-2 m a maglia rasata. Quando il lavoro misura 6 cm, aumentare 1 m da ciascun lato del segno. Ripetere gli aumenti ogni 3 cm per un totale di 8-9-10-11-12 volte (lavorare le m aumentate a maglia rasata) = 58-62-66-70-74 m. Quando il lavoro misura ca. 29-33-36-40-43 cm (assicurarsi di aver lavorato lo stesso numero di ferri a maglia rasata lavorati dopo 1 ferro con il motivo traforato, come sul dietro/davanti), chiudere 8 m al centro sotto la manica (chiudere quindi le 4 m che precedono e le 4 m che seguono il segno) = 50-54-58-62-66 m. Mettere le m in attesa su un ferma maglie e lavorare la 2a manica.

SPRONE:

Inserire le m delle maniche sullo stesso ferro circolare usato per il dietro / davanti in corrispondenza delle m chiuse per gli scalfi = 241-259-277-295-313 m. Lavorare 1 ferro a rovescio sul rovescio del lavoro (lavorare le m dei bordi davanti a punto legaccio come prima, fino alla fine del lavoro). Inserire 10 segni nel lavoro come segue: 1 segno dopo 17 m, poi un segno ogni 23-25-27-29-31 m; dopo l’ultimo segno resteranno 17 m. Proseguire con il ferro circolare n° 2,5. Lavorare a punto legaccio avanti e indietro – ALLO STESSO TEMPO al 3° ferro (= diritto del lavoro), diminuire 1 m a destra di tutti i segni lavorando 2 m insieme a dir. Ripetere queste diminuzioni alternativamente a sinistra e a destra di tutti i segni ogni 6 ferri per un totale di 5-5-6-6-6 volte, poi ogni 4 ferri per un totale di 2-3-3-4-5 volte = 171-179-187-195-203 m. Dopo l’ultimo ferro con diminuzioni, lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro. Lavorare il diagramma M.2 con le 5 m dei bordi da ciascun lato come prima (al 9° e al 17° ferro, lavorare a dir l’ultima m prima dei bordi); ALLO STESSO TEMPO diminuire al 5°, al 13° e al 21° ferro.

LAVORARE IL 5° FERRO COME SEGUE:
5 m a dir, * 2 m insieme a dir, 5 m a dir *, ripetere da *-* finché non rimangono 5-6-7-8-9 m, lavorare queste m a dir = 148-155-162-169-176 m.

LAVORARE IL 13° FERRO COME SEGUE:

5 m a dir, * 2 m insieme a dir, 4 m a dir *, ripetere da *-* finché non rimangono 5-6-7-8-9 m, lavorare queste m a dir = 125-131-137-143-149 m.

LAVORARE IL 21° FERRO COME SEGUE:

5 m a dir, * 2 m insieme a dir, 1 m a dir *, ripetere da *-* finché non rimangono 6 m, lavorare queste m a dir = 87-91-95-99-103 m.

Terminato il diagramma M.2, lavorare 1 ferro a dir e allo stesso tempo diminuire 7-7-5-5-5 m in modo uniforme (non diminuire in corrispondenza delle m dei bordi) = 80-84-90-94-98 m. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro e poi chiudere le m a dir sul diritto del lavoro.

CONFEZIONE:

Cucire le aperture sotto le maniche. Cucire i bottoni.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.