mercoledì 6 maggio 2015

scaldacuore

Taglie: 3/4 - 5/6 - 7/8 - 9/10 - 11/12 anni

Statura in cm: 98/104 - 110/116 - 122/128 - 134/140 - 146/152



Materiali: DROPS KID-SILK di Garnstudio

Colore n° 07, azzurro acciaio chiaro: 50-50-75-75-100 gr.

FERRI CIRCOLARI (60 cm) DROPS n° 3,5 – o la misura necessaria per ottenere un campione di 22 m x 44 ferri a punto legaccio = 10 x 10 cm.
PUNTO LEGACCIO (avanti e indietro sui ferri):
Lavorare tutti i ferri a diritto.
1 “costa” a legaccio = 2 ferri a dir
MOTIVO: 
Vedere il diagramma M.1. Affinché il motivo sia uguale su entrambi i lati, lavorare il 1° ferro del diagramma alla fine del primo ferro sul diritto del lavoro e alla fine del secondo ferro sul rovescio del lavoro. Quindi tutti i ferri che prevedono m gettate e m da lavorare insieme a dir devono essere lavorati alla fine del ferro. Il numero delle m nel diagramma varia da 7 a 17.

FERRI ACCORCIATI: 

Lavorare 6 ferri su tutte le m, * lavorare fino al segno su un lato, girare il lavoro, stringere il filo e lavorare il ferro successivo. Lavorare 1 ferro su tutte le m, girare il lavoro, lavorare fino al segno sull’altro lato, girare il lavoro, stringere il filo e lavorare il ferro successivo. Lavorare 5 ferri su tutte le m *, ripetere da *-*. Quindi, ad ogni ripetizione, vengono lavorati 6 ferri (= 3 coste a legaccio) sulle 70-76-78-86-92 m centrali e 8 ferri (4 coste a legaccio) sulle m laterali.
--------------------------------------------------------


BOLERO: 

Si lavora nel senso della lunghezza, avanti e indietro sui ferri circolari, da una manica all’altra. Successivamente, piegare in due e cucire le maniche e i lati.


Avviare 52-58-62-66-70 m sui ferri circolari n° 3,5 con 2 capi del filato Kid-Silk. Proseguire ora con 1 solo capo del filato e lavorare a PUNTO LEGACCIO – vedere le spiegazioni sopra! RICORDARSI LA TENSIONE DEL LAVORO! Quando il lavoro misura 8 cm (= manica), avviare 27-29-30-34-37 nuove m lente da ciascun lato (avviare le m alla fine dei 2 ferri successivi) = 106-116-122-134-144 m. Inserire 2 segni nel lavoro, a 18-20-22-24-26 m da ciascun lato (= tra i due segni ci sono 70-76-78-86-92 m).

Proseguire a punto legaccio seguendo il MOTIVO sulle maglie più esterne – vedere le spiegazioni sopra – ALLO STESSO TEMPO lavorare a FERRI ACCORCIATI – vedere le spiegazioni sopra!

Quando il lavoro misura ca. 44-49-54-59-64 cm (compresa la manica), chiudere, senza stringere troppo il filo, 27-29-30-34-37 m da ciascun lato (chiudere le m all’inizio dei 2 ferri successivi) – ATTENZIONE: Assicurarsi di chiudere le m dopo una ripetizione completa del diagramma M.1. 
Proseguire a maglia rasata sulle restanti 52-58-62-66-70 m (= manica). Quando la manica misura 8 cm, chiudere le m lavorandole con 2 capi del filato e senza stringere troppo.

CONFEZIONE: 

Piegare il bolero in due – il diagramma mostra come piegare il lavoro. Cucire le maniche e i lati nell’asola anteriore della m più esterna; assicurarsi che la cucitura non stringa troppo – nel diagramma, la linea con i puntini mostra dove sono le cuciture.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.